Non solo design hotel, anche l’appartamento affittato per un breve periodo è una soluzione

Premesso che l’hotel (di design, ovviamente) è sempre la soluzione che preferisco, va detto che si tratta – anche nel mio caso – di un vezzo, di un piccolo regalo da farsi per rendere una visita ad una città o una vacanza più speciale e personalizzata. Quando si parla di soggiorni più lunghi… beh, chiaro che buona parte dei design … Continua a leggere

Indigo Pearl, Phuket – Thailandia

Grazie ad una offerta speciale trovata su Splendia ancora 6 mesi fa, eccoci alla scoperta di Indigo Pearl, promettente design hotel a Phuket.L’hotel è indicato come 11simo su oltre 500 su TripAdvisor, per cui partiamo piuttosto carichi di aspettative. Aspettative che non vengono deluse!L’Indigo Pearl ha uno stile personalissimo, che può piacere o meno, ma che di certo non lascerà … Continua a leggere

Delphin Diva Premiere (Antalya)

Avevamo già parlato di Turchia in occasione dell’inaugurazione dell’hotel più costoso del mondo, il Mardan Palace (vedi qui e qui) e anche del pluricelebrato hotel di design, l’estroso Adam & Eve. Sempre ad Antalya, andiamo oggi a scoprire il Delphin Diva Premiere, dove abbiamo passato l’ultima settimana. Subito un piccolo caveat: non è un design hotel, ma una struttura piuttosto … Continua a leggere

Design Hotel a Stoccolma

Sto pensando di prenotare per Stoccolma verso fine Agosto e devo dire che ci sono diverse alternative. Premesso che di questi conoscevo di fama solo il Berns, mi sembra ci siano parecchie alternative di design hotel che si presentano stimolanti, anche a prezzi abbastanza abbordabili. Vediamole tutte e se qualcuno volesse darmi qualche suggerimento… 1) Berns Hotel (sito: http://www.berns.se/) Posizione … Continua a leggere

Mini-guida di Hong Kong

Un tempo colonia britannica e tornata alla Cina il primo Luglio 1997, Hong Kong continua ad essere oggi una porta di accesso privilegiata della Cina sul mondo. Regolamentata da un sistema che prevede un forte status di autonomia (“un paese, due sistemi”) che scadrà nel 2047, Hong Kong non è certo diventata una sonnolenta ex-colonia nel momento in cui è … Continua a leggere

La fine dei design hotels?

Prendo spunto da un articolo di un po’ di tempo fa apparso sul blog del NY Times, dove Laurent Vernhes – non certo un ultimo arrivato, visto che si tratta del fondatore di Table Hotels – esponeva il suo punto di vista sulla domanda in oggetto: sono davvero finiti i design hotels? Siamo destinati a non vedere più nulla di nuovo? … Continua a leggere

Hotel Atrium – Budapest

Non si può dire che Budapest abbondi di design hotels e così la scelta è stata abbastanza facile. L’Hotel Atrium sulla carta offriva esattamente quello che cercavamo per un fine settimana nella capitale magiara: ottima location, prezzo super-accessibile (offerta speciale da 70 Eur a notte) e almeno 4 stelle di categoria.   All’arrivo subito ci rendiamo conto del perchè del … Continua a leggere

Hotel Vondel – Amsterdam

Amsterdam, città eccentrica e attenta allo stile oltre che alle ultime tendenza architettoniche, potrebbe essere un ambiente ideale per un piccolo design hotel di quattro stelle, soprattutto se ubicato nel famoso quartiere dei musei e degli artisti.   Questo per dire che le mie attese sull’Hotel Vondel, un hotel aperto nel 2003, erano decisamente elevate. Location eccellente, in una tranquilla … Continua a leggere

Fresh Hotel – Atene

Il Fresh Hotel è una delle belle novità che hanno caratterizzato il 2004, l’anno delle Olimpiadi, nella capitale greca. Questo eclettico design hotel, progettato da Zeppos & Associati, è una vera e propria oasi di pace nel bel mezzo del movimentato centro storico di Atene. Ne avevamo già parlato in un precedente post, ma ora a seguito di una seconda … Continua a leggere

Una casa di 30mq con un raffinato interior design

Ve lo ricordate quel film degli anni ottanta con Renato Pozzetto che impersonava uno sprovveduto ragazzo di campagna che si trasferiva in città? Il film si chiamava appunto Il ragazzo di campagna ed è rimasto impresso nella mente dei più, oltre per alcune notevoli gag, per una scena in cui Pozzetto veniva raggirato da uno scafato agente immobiliare che gli … Continua a leggere